Carica batterie

Scollegare i carica batterie quando non in uso.

Quando si lascia il carica batterie inserito nella presa, oltre a consumare energia, potrebbe essere anche pericoloso, non lasciare il caricabatterie incustodito. Nonostante l’ampia e diversificata protezione dei circuiti interni, non si possono escludere malfunzionamenti o problemi di ricarica della batteria.

Articolo di giornale del 14 giugno 2014:Apple ammette il pericolo e richiama quasi 16 milioni di caricabatterie che potrebbero incendiarsi o, addirittura, esplodere“.
Questo pericolo ovviamente potrebbe interessare qualsiesi tipo di dispositivo sotto tensione, carica batterie o batterie, per il cedimento dei vari dispositivi di protezione delle batterie, cellulari o carica batterie.

Consumi di energia.

Quando si lascia il carica batterie inserito nella presa di casa, si consuma ugualmente energia.

Se vogliamo dare il nostro piccolo contributo per il risparmio energetico mondiale, tutto quello che dobbiamo fare è scollegare il carica batterie dalla parete una volta che abbiamo finito di ricaricare il cellulare.


Informazioni generali sulle batterie ricaricabili.

  • Le batterie ricaricabili non sono giocattoli. Tenere le batterie fuori dalla portata dei bambini.
  • Non lasciare batterie ricaricabili incustodite; c’è il rischio di ingestione da parte dei bambini o degli animali domestici. Se ingerite, consultare immediatamente un medico!
  • Le batterie non devono essere mai cortocircuitate, smontate o gettate nel fuoco; non danneggiare mai l’involucro esterno di una batteria. Pericolo di incendio o esplosione!
  • Nel caso in cui la pelle dovesse venire a contatto con batterie ricaricabili danneggiate o che presentano perdite, si possono verificare ustioni. Per questo motivo è necessario utilizzare idonei guanti protettivi. Nel caso in cui la pelle o occhi, dovessero venire a contatto con perdite di batterie danneggiate, lavare con acqua corrente, nei casi più gravi  è cosigliabile consultare un medico!
  • Non ricaricare MAI batterie normali, non ricaricabili. Pericolo di esplosione o di incendio! Le batterie non ricaricabili sono destinate ad uso singolo e devono essere smaltite quando scariche.
  • Le batterie ricaricabili non devono essere tenute in ambienti umidi o bagnati.
  • Non caricare/scaricare mai batterie incustodite. “Vedere l’articolo sopra”.

Smaltimento.

Dispositivi elettronici sono materiali riciclabili e NON devono essere smaltiti nei rifiuti domestici. “Alla fine del suo ciclo di vita, smaltire il prodotto in conformità alle normative vigenti in materia”.

È possibile portare le batterie/batterie ricaricabili esaurite gratuitamente presso un centro di smaltimento autorizzato nella propria zona o presso qualsiasi altro negozio in cui sono vendute batterie/batterie ricaricabili.
In questo modo si rispettano le disposizioni legali e si da il proprio contributo alla protezione dell’ambiente.

 

Calendario Eventi
Luglio 2019
LMMGVSD
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31     
« Giu   Ago »
Count per Day
  • 22779Totale visitatori:
  • 18Oggi:
  • 2Utenti attualmente in linea: